La normativa antincendio per materassi e cuscini

La normativa antincendio per materassi e cuscini
In News di Tecnofibre

Un buon materasso e un buon cuscino sono fondamentali per il riposo di una persona, ecco perché devono rispecchiare determinate caratteristiche come:

  • La comodità, non devono essere né troppo rigidi, né troppo morbidi, ma adeguarsi alla forma del corpo di chi lo utilizza.
  • La durata, un materasso e un cuscino oltre a garantire qualità, devono garantire anche la giusta durata.
  • La sicurezza, devono farti dormire sonni tranquilli in tutti i sensi.

Oggi ci soffermeremo sulla sicurezza, in particolare sulla normativa antincendio che regola i materassi e i cuscini.

Un materasso e un cuscino ignifughi

Un materasso e un cuscino devono essere ignifughi, sia che si tratti di una casa privata, sia che si tratti di una struttura ricettiva.

Soprattutto nel caso di una struttura ricettiva, è obbligatorio, avere materassi e cuscini ignifughi.

Per essere considerati sicuri, devono superare alcuni test e rispecchiare determinate caratteristiche.

Le caratteristiche di un materasso e un cuscino ignifughi

Esiste un metodo di prova che regola “la reazione al fuoco dei mobili imbottiti sottoposti all’azione di una piccola fiamma”, questo metodo si divide in tre classi differenti, in base alla resistenza dei cuscini e dei materassi al fuoco.

  • Classe 1 IM – Dove si sottopone il materasso o il cuscino alla prova della fiamma di un bruciatore per un tempo pari a 140 secondi.
  • Classe 2 IM – Dove si sottopone il materasso o il cuscino alla prova della fiamma di un bruciatore per un tempo pari a 80 secondi.
  • Classe 3 IM – Dove si sottopone il cuscino o il materasso alla prova della fiamma di un bruciatore per un tempo pari a 20 secondi.

Come si può vedere la classe 1 IM è la migliore, perché è quella che offre più resistenza al fuoco, garantendo così una maggiore sicurezza.

La certificazione dell’appartenenza di un cuscino viene testata e certificata direttamente da alcuni laboratori del Ministero dell’Interno.

L’importanza di un materasso e un cuscino ignifughi

I materassi e i cuscini che vengono certificati come ignifughi, sono fondamentali per la sicurezza delle persone che dormono, sono realizzati con materiali particolari che contrastano la diffusione del fuoco.

Inoltre questi particolari materiali, riducono fino al 90% i fumi tossici derivati dalla combustione, che nella maggior parte dei casi, sono i fattori principali a portare al decesso durante un incendio.

Condividi su: