Agevolazioni fiscali per l’acquisto di un materasso

Agevolazioni fiscali per l’acquisto di un materasso
In News di Tecnofibre

L’acquisto di un materasso è fondamentale per godere di un sonno ristoratore e per evitare fastidiosi problemi alla schiena.

Molte volte però non si è a conoscenza delle agevolazioni fiscali per quanto riguarda l’acquisto di un materasso. Queste agevolazioni possono portare ad un risparmio sull’acquisto.

Esistono tre diversi tipi di agevolazioni, che andremo ad analizzare per vedere se il tuo caso rientra in una di queste agevolazioni.

Agevolazioni per il bonus mobili

Questa agevolazioni, tra le tre, è quella dove possono accedere il maggior numero di persone.

Il “bonus mobili” è rivolto a tutte le persone che stanno ristrutturando la propria abitazione.

Chiunque stia effettuando questi lavori, può godere di una detrazione dell’Irpef del 50% sulle spese effettuate.

Il tutto è valido fino al 31 dicembre 2019 e nell’agevolazione sono comprese anche le spese per l’acquisto di un materasso.

Usufruendo del bonus mobili, sarà possibile detrarre fiscalmente l’acquisto di un materasso.

Agevolazione del 19% per presidio medico

Alcuni tipi di materassi, possono essere detratti fiscalmente del 19%. Si tratta dei materassi che sono classificati come presidio medico.

I materassi classificati come presidio medico, possono godere dell’agevolazione del 19% in quanto vengono conteggiati come spesa sanitaria.

Per avere accesso a questa agevolazione è importante ricordarsi di richiedere la fattura nel momento in cui si procede all’acquisto del materasso.

Il passaggio successivo è quello di includere la fattura nella dichiarazione dei redditi per ottenere la detrazione fiscale.

Iva ridotta al 4% con legge 104

Per le persone che sono state riconosciute disabili dalla Commissione medica istituita ai sensi dell’articolo 4 della legge 104/92, o da altre commissioni mediche pubbliche appositamente incaricate è possibile avere l’iva al 4% invece che al 22%.

Per accedere all’agevolazione dell’iva c’è inoltre bisogno che l’invalidità attestata sia specificatamente motoria.

Infine serve una specifica prescrizione rilasciata dal medico specialista dell’Asl che serve ad accertare che l’acquisto del materasso è collegato con i problemi di disabilità.

Tecnofibre offre una vasta gamma di materassi, sia normali che sanitari, adatti ad ogni evenienza, contattaci per un aiuto nella scelta del tuo materasso.

Condividi su: